Trasferirsi in Spagna

Trasferirsi in Spagna: le prime 3 cose da fare

Mollare tutto e andarsene dall’Italia sembra qualcosa di impossibile. Eppure se si fanno due calcoli lasciare il proprio paese non è poi così impensabile. Forse l’unica cosa che ti persuade a non farlo è la famiglia, il lavoro o il/la ragazzo/a. Però chi ha lasciato l’Italia è perché dentro di sè ha ancora un poco di “voglia di avventura”. Quindi, perché non provarci? In questo articolo vediamo cosa dobbiamo fare per trasferirsi in Spagna.


3 cose da fare per trasferirsi in Spagna

Casa, lavoro e lingua. Queste sono le tre parole chiave che dovete mettervi in testa prima di lasciare il “bel paese”. Però come iniziare? Prima di tutto dovete avere chiaro dove volete vivere in Spagna.

La Spagna è un paese molto grande e ci sono molte differenze nel vivere al nord o al sud, nelle baleari o alle canarie. Chiarito questo potete inziare la procedura di trasferimento in Spagna. (Questo tema è ben più complesso ne parleremo in un altro articolo).

Per trovare una casa in cui abitare e un lavoro per potervela permettere dovete cercare di comunicare con gli spagnoli. Iniziamo quindi a parlare della lingua.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *