il prigioniero della moschea di cordova

Leggende Storiche di Spagna: il prigioniero della moschea di Cordova. Una storia di un amore impossibile e di una fede incrollabile all'epoca del califfato di Cordova

Durante la Cordova del califfato si racconta che un giovane cristiano si sia innamorato di una giovane musulmana. Il sentimento era ricambiato tanto che la ragazza non solo decise di sposarlo ma anche di convertirsi al cristianesimo.

La notte del battesimo della ragazza i soldati del califfo la uccisero e gettarono il suo corpo al fiume. Il destino del giovane cristiano fu diverso. Venne catturato e incatenato a una delle colonne della Moschea.

Il giovane sopporto un lunghissimo periodo di prigionia incatenato alla colonna e per non perdere la fede incise con le unghie una croce sul duro marmo della colonna. La croce incisa si può vedere ancora oggi protetta da una grata di metallo.

Visita la moschea di Cordova

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.